Trova il Franchising che fa per te
Fasce di Prezzo
0
Richiedi informazioni
DETTAGLI




Quanto ti viene chiesto è in ottemperanza al Regolamento Generale sulla Protezione Dati UE 2016/679 (GDPR). Ti invitiamo a leggere l'informativa completa.
0 MARCHI SELEZIONATI
Richiedi informazioni
DETTAGLI




Quanto ti viene chiesto è in ottemperanza al Regolamento Generale sulla Protezione Dati UE 2016/679 (GDPR). Ti invitiamo a leggere l'informativa completa.
RICERCA AVANZATA
Trova il Franchising che fa per te
Fasce di Prezzo

Franchising servizi: i vantaggi di investire in questo settore

PERCHÈ E COME INVESTIRE NEL FRANCHISING SERVIZI

Parliamo di franchising servizi. Sì, perché franchising non significa solo food o abbigliamento. La formula, infatti, se ben strutturata, può adattarsi ai settori più svariati. Tra questi i servizi, che presentano alcuni vantaggi, ma richiedono affiliati molto preparati.

Il mondo del franchising è ampio e comprende molteplici aspetti e realtà. Nell’opinione più comune, anche per una condizione di visibilità, il franchising viene spesso automaticamente associato al food o al fashion. Ma in realtà ovunque ci sia un format sostenibile e replicabile, può esserci un franchising. Non dimenticherò mai quando un assicuratore mi disse: “Tutto può essere assicurato, anche una penna o una sedia, dipende dal valore che una persona dà a quel bene”. Nel franchising potrebbe essere adottata la stessa linea di pensiero, anche se con le dovute e imprescindibili eccezioni, quali la solidità dell’azienda e il suo modello di business. Negli ultimi anni un trend che ha visto una significativa e interessante crescita è quello dei servizi, sia alle imprese sia alla persona. Dal settore dell’estetica a quello della consulenza, il franchising è stato adottato come mezzo per sviluppare il proprio brand e il proprio volume di affari. Perché? Quali sono le peculiarità del franchising di servizi che lo rende specificatamente diverso rispetto agli altri settori?

FRANCHISING SERVIZI: INVESTIMENTO MENO IMPEGNATIVO

Una caratteristica tendenzialmente riscontrabile in tutti i franchising di servizi è il loro basso costo di investimento. Sicuramente più basso rispetto alla maggior parte dei format di food e fashion. Questo perché un’attività di servizi non necessita di cucine, attrezzature tecniche oppure di dover allestire un magazzino e quindi anticipare una quota per la prima fornitura di prodotti da vendere. Tale peculiarità rende il franchising di servizi appetibile rispetto agli altri settori e permette un raggiungimento del break even più veloce. Il rischio d’impresa, quindi, è più basso, con costi di allestimento al metro quadro pressoché ininfluenti rispetto alla mole di volume di affari prevista da un modello mediamente sostenibile.

FRANCHISING SERVIZI: LA CRITICITÀ DELL’AFFILIATO CAPACE

Tuttavia, un elemento delicatissimo non deve essere trascurato. La centralità della figura dell’affiliato è imprescindibile. Mentre in un franchising retail quel che conta innanzitutto è il prodotto e l’offerta commerciale (oltre all’allestimento, naturalmente), nel franchising di servizi la persona fa il 90% del fatturato. Il modello di business dei servizi spesso vende un bene intangibile e così anche il valore del lavoro dell’affiliato non sempre viene computato secondo gli standard di vendita tradizionali: si tratta di un lavoro dove la componente umana svolge un ruolo fondamentale. Le skill dell’affiliato devono essere al centro della strategia di affiliazione. Da questo punto di vista, il consiglio è di non pensare unicamente al servizio che si vuole vendere (che di base deve rappresentare qualcosa di interesse per il nostro target), ma principalmente al nostro affiliato, che deve poter fare la differenza. In questo senso, la ricerca dell’affiliato giusto ricopre un ruolo ancora più importante del solito.

FRANCHISING SERVIZI: BASSA INCIDENZA DELLA LOCATION

A differenza del food e del retail, che devono calcolare esattamente dove aprire un punto vendita e puntare sulle top location, un franchising servizi non è strettamente vincolato a questo aspetto. Di sicuro, un minimo di geomarketing è fondamentale (non avrebbe senso aprire un ufficio in una zona isolata o lontana dal nostro target), ma l’incidenza della location non pesa così come in altri settori. Questo porta ad avere costi di affitto più bassi senza pesare sulle performance di business. In ogni caso, è bene tenere un equilibrio tra posizione e visibilità per non penalizzare insegne e marchio d’azienda.

FRANCHISING SERVIZI: LA POSSIBILITÀ DI CREARE UN FRANCHISING MOLTO COMPETITIVO

Per concludere, possiamo dire che si può investire in un franchising servizi anche senza avere le specifiche skill richieste dal settore. In questo caso è fondamentale avere un collaboratore valido e con esperienza che possa garantire un buon andamento delle performance. Ma tutti i servizi possono essere replicabili? Perché no? Di esempi di franchising servizi se ne annoverano tra i più diversi, come il franchising delle agenzie immobiliari,  il franchising assistenza alla persona, il franchising servizi postali, quello delle aste giudiziarie, e altri ancora.
Con un buon progetto di standardizzazione del modello di business si può creare un franchising competitivo.

Articolo a cura del nostro esperto di Davide D’Andrea Ricchi
Docente di Franchising presso Il Sole 24 ore, nei master post laurea in Marketing, Comunicazione e Digital Strategy e Retail & Consumer Management, consulente di direzione dal 2005, titolare di Sviluppo Franchising - www.sviluppofranchising.com
Co-founder di One Day Training - Formazione express.