Trova il Franchising che fa per te
Fasce di Prezzo
1
Richiedi informazioni
DETTAGLI




Quanto ti viene chiesto è in ottemperanza al Regolamento Generale sulla Protezione Dati UE 2016/679 (GDPR). Ti invitiamo a leggere l'informativa completa.
0 MARCHI SELEZIONATI
Richiedi informazioni
DETTAGLI




Quanto ti viene chiesto è in ottemperanza al Regolamento Generale sulla Protezione Dati UE 2016/679 (GDPR). Ti invitiamo a leggere l'informativa completa.
RICERCA AVANZATA
Trova il Franchising che fa per te
Fasce di Prezzo

Primadonna Collection: intervista all'affiliato Paolo Ranucci

Paolo Ranucci è un professionista del mondo del franchising che ha deciso di mettersi in proprio e, in meno di un anno, ha aperto ben tre punti vendita col marchio franchising Primadonna Collection, protagonista nel settore delle calzature e accessori moda.


Primadonna franchising scarpe e accessori modaSi può definire a pieno titolo un “esperto di franchising” Paolo Ranucci, 47, milanese, oggi titolare di una catena di ben 10 negozi, di cui 3 a marchio Primadonna Collection e gli altri 7 dedicati a marchi tra i più diffusi e di maggior prestigio in Italia. «Tutto nasce dalla mia più che decennale esperienza in ambito franchising, che mi aveva portato a ricoprire la carica di area manager in una società di primo piano, titolare di vari marchi nel settore dell’intimo e dell’abbigliamento. È lì che ho maturato la consapevolezza delle potenzialità imprenditoriali di questo tipo di attività. Finché a un certo punto ho compreso che era venuto il momento di mettermi in proprio, sfruttandone al meglio possibile i vantaggi» racconta Ranucci.

Perché ha scelto proprio Primadonna Collection per ampliare la sua catena di negozi?

«Naturalmente, da addetto ai lavori, già ben conoscevo Primadonna e le sue caratteristiche di marchio vincente, per cui mi è venuto naturale pensare che fosse perfetto per me. Devo dire (e questo va a loro onore) che non è stato facilissimo accedere al network, ci è voluto un po’ di tempo perché la mia candidatura venisse accettata, ma poi si è svolto tutto con grande rapidità».

Quando ha avviato i suoi negozi Primadonna?

«Ho aperto il primo a Peschiera Borromeo (Mi) a gennaio 2018, mentre gli altri due, a Sesto San Giovanni (Mi) e Gavirate (Va) hanno preso vita entro ottobre dello stesso anno».

Uno sviluppo piuttosto rapido.

«In un’ottica di diversificazione delle mie attività, avevo già in mente di non fermarmi al primo ma, naturalmente, molto sarebbe dipeso dal suo andamento. E in realtà, grazie anche alla validità della location e a un personale molto motivato, i risultati sono arrivati subito, il negozio è partito alla grande, quindi ha subito dato il via alle altre due operazioni».

Vista la sua esperienza, quali sono a suo parere i punti di forza di Primadonna Collection?

«È un perfetto mix di rapporto qualità/prezzo, immagine e organizzazione. Il prodotto incontra il favore del pubblico, grazie a un’indiscutibile qualità e attenzione alle tendenze della moda, che si uniscono a un prezzo accessibile. L’immagine, sia del punto vendita sia, in generale, del brand è molto curata e ben sostenuta sul piano del marketing. L’ottima organizzazione dell’azienda, infine, permette di contare su una logistica e su un supporto molto efficienti sotto tutti i punti di vista».

Cosa ci può dire dell’assistenza che ha ricevuto prima e dopo l’apertura del negozio franchising Primadonna Collection?

«L’azienda mi ha fornito un’ottima assistenza a 360° e ancora adesso è sempre disponibile, dando risposte in tempi rapidi a qualsiasi necessità le sottoponga. Posso aggiungere che anche sul piano formativo offre un supporto eccellente, tanto che spesso invio il mio personale per corsi e aggiornamenti».

Come giudica i prodotti di abbigliamento che Primadonna ha di recente inserito nella gamma?

«Molto validi. Stanno lavorando decisamente bene e sono convinto che presto verrà apprezzato dalla clientela tanto quanto la tradizionale offerta di calzature e accessori».

Quindi soddisfatto al 100% del marchio franchising Primadonna Collection?

«Decisamente sì. I negozi lavorano bene, stiamo rispettando in pieno il business plan e ho tutte le intenzioni di non fermarmi e di aprire altri punti vendita»

Contatta questo marchio in franchising. Visualizza la scheda franchisor di Primadonna Collection e compila il form per ricevere gratuitamente maggiori informazioni.

Franchising Primadonna Collection