Trova il Franchising che fa per te
Fasce di Prezzo
0
Richiedi informazioni
DETTAGLI




Quanto ti viene chiesto è in ottemperanza al Regolamento Generale sulla Protezione Dati UE 2016/679 (GDPR). Ti invitiamo a leggere l'informativa completa.
0 MARCHI SELEZIONATI
Richiedi informazioni
DETTAGLI




Quanto ti viene chiesto è in ottemperanza al Regolamento Generale sulla Protezione Dati UE 2016/679 (GDPR). Ti invitiamo a leggere l'informativa completa.
RICERCA AVANZATA
Trova il Franchising che fa per te
Fasce di Prezzo

Vita da affiliato: un palestra MrsSporty in famiglia, anzi due

Intertivista a Monica Garofalo e Mattia Povoli, affiliati al network di palestre franchising MrsSporty a Trento. Madre e figlio hanno deciso di mettersi in società nel 2018 per avviare una palestra di fitness per sole donne a Trento. Un successo oltre le aspettative, che li ha convinti ad aprirne una seconda che presto vedrà la luce.

Monica Garofalo e Mattia Povoli (24 anni). Madre e figlio, accomunati anche da un sodalizio d’affari che si sta rivelando vincente. Verso la fine del 2018 hanno infatti avviato insieme nella loro città, Trento (in corso Buonarroti 6), una palestra in franchising di ben 190 mq a marchio MrsSporty, l’ormai noto brand specializzato in fitness per sole donne nato a Berlino nel 2004 e diffuso in tutta Europa con oltre 400 club affiliati. È il giovane Mattia a parlarci di questa bella avventura, destinata presto ad ampliarsi.

Mattia, ci vuole raccontare il percorso che vi ha portati ad avviare questa attività? «Per quanto mi riguarda, per circa 3 anni ho studiato Medicina a Pavia. Sono sempre stato appassionato di fitness e così, proprio in quel periodo, sono potuto venire a contatto con diverse realtà di questo settore e conoscrle. Dalle nostre parti erano poco rappresentate. Così ho iniziato a cullare l’idea di avviare un’attività in proprio nella quale riversare la mia passione. Allo stesso tempo, mia madre stava pensando a come investire un certo capitale che aveva messo da parte. Abbiamo messo insieme le due cose, a quel punto ho deciso di abbandonare gli studi e da lì è partito tutto».

Perché avete scelto proprio il franchising palestre MrsSporty?

«Non nascondo che, essendo abituato a un fitness, per così dire, più “tradizionale”, all’inizio avevo qualche dubbio. Devo dire che, per fortuna, essendo quella che ci metteva i soldi, mia madre ha voluto dire la sua, insistendo per la ricerca di un format che le piacesse. E MrsSporty, con le sue caratteristiche di club per sole donne e di sedute di allenamento di soli 30 minuti, rispondeva alle sue inclinazioni. In ogni caso i miei dubbi sono presto svaniti quando abbiamo potuto toccare con mano il format e la professionalità dei responsabili del brand per l’Italia durante una visita in sede».

Quali altri aspetti vi hanno convinto delle palestre in franchising MrsSporty?

«Senza dubbio il livello tecnico generale e l’ottimo layout delle palestre. Per non parlare del background di un format di grande successo in Germania e tutta Europa. Considero un vero fiore all’occhiello i grandi schermi che sono il fulcro del club, in grado non solo di far vedere alle iscritte i loro movimenti ma, grazie a un software che li riconosce, di proporre suggerimenti per correggerli e migliorarli, fornendo un ottimo supporto ai nostri personal trainer».
Cosa ci può dire dell’assistenza fornita dal franchisor? «Molto soddisfacente. Abbiamo ricevuto un’ottima formazione di due settimane, sia sul piano tecnico sia su quello organizzativo e commerciale. Inoltre sono sempre stati presenti in ogni fase, dalla scelta della location fino al suo allestimento. Ci hanno ben supportato anche nella promozione pre-apertura e ancora oggi sono disponibili per assisterci in qualsiasi momento e per qualunque problema».

Si ritiene soddisfatto di aver scelto il marchio di palestre in franchising MrsSporty?

«Molto. Siamo partiti bene subito: in poche settimane prima dell’apertura avevamo già più di 200 iscritte in prevendita e oggi sono più di 400. Nel giro di un mese eravamo già al pareggio tra spese e ricavi e siamo riusciti anche ricavare un reddito, piccolo ma per scelta nostra: abbiamo infatti preferito investire nell’acquisto dei locali e puntare sull’apertura di un secondo club che (coronavirus permettendo) vedrà la luce nel prossimo settembre».

Contatta questo marchio in franchising. Visualizza la scheda franchisor di Mrs.Sporty e compila il form per ricevere gratuitamente maggiori informazioni.

Franchising Fitness Mrs.Sporty